Wounds, il trailer dell’horror con Armie Hammer e Dakota Johnson

Wounds, il trailer dell’horror con Armie Hammer e Dakota Johnson

S’intitola Wounds il nuovo film thriller con cui punta la piattaforma americana Hulu: realizzata lo scorso anno, la pellicola aveva fatto il suo debutto a gennaio nell’ambito del Sundance Film Festival ma poi se n’erano perse le tracce mentre i produttori cercavano uno sbocco appetibile. Ecco quindi che il servizio di streaming l’ha invece acquisito di recente e sta cominciando a promuoverlo in vista di una sua release americana a partire dal prossimo 18 ottobre. In questi giorni è stato infatti diffuso anche un primo, eloquente trailer.

Si tratta di un horror psicologico che vede come protagonisti Armie Hammer, reduce dal suo successo con Chiamami col tuo nome di Luca Guadagnino, e Dakota Johnson, anche lei di recente vista in un’altra opera del regista italiano, Suspiria. In seguito a una rissa nel suo bar, un barista di nome Will (Hammer) raccoglie lo smartphone lasciato lì da un avventore e scorrendo fra i suoi contenuti scopre cose sempre più raccapriccianti. Da lì la sua vita inizia a prendere una piega orrorifica, mentre fatti sempre più inspiegabili l’ossessionano e la compagna Carrie (Johnson) inizia a dubitare di lui.

Wounds è diretto da Babak Anvari, regista britannico di origini iraniane che nel 2017 si era fatto notare per la sua pellicola L’ombra della paura, che immergeva in atmosfere raccapriccianti temi sociali come la condizione delle donne mussulmane. Nel cast di questo film troviamo anche Zazie Beetz, vista nella serie Atlanta e nel film Deadpool 2. Non è ancora noto se e quando il film sarà reso disponibile in Italia, anche se è stato annunciato che nel Regno Unito arriverà invece su Netflix.

The post Wounds, il trailer dell’horror con Armie Hammer e Dakota Johnson appeared first on Wired.

Leggi l’articolo completo: Wounds, il trailer dell’horror con Armie Hammer e Dakota Johnson