Se vi piaceva Vine, arriva il suo erede: Byte

Se vi piaceva Vine, arriva il suo erede: Byte

Byte è la nuova app che sfruttando la popolarità di Vine proverà a sfidare TikTok (fonte: Byte)

TikTok ha un nuovo potenziale rivale che, raccogliendo l’eredità del suo predecessore, è pronto a riconquistare la vetta della popolarità. Parliamo di Byte, erede dell’applicazione Vine che ha segnato l’inizio della cultura popolare dei microvideo virali. Ad annunciarne l’uscita è stato uno dei cofondatori di Vine, Dom Hofmann, sul suo profilo Twitter.

Nonostante circa un anno di ritardo dalla data di lancio inizialmente prevista, l’applicazione di Byte è finalmente disponibile per iOS e Android. L’idea alla base è la stessa di Vine, ossia la creazione di un video verticale della durata di 6 secondi che si ripete in loop. I contenuti nell’applicazione si presentano esattamente come su Instagram: un’infinita timeline a scorrimento verticale.

Per creare un video su Byte è possibile caricare i contenuti dal proprio archivio o utilizzare la fotocamera integrata in-app. Inoltre apposite funzioni permettono di allineare scatti e video inserendoli nel loop. L’app ha anche una sezione con i contenuti consigliati, organizzati in categorie come commedia, animazione, arte, animali domestici e sport. Inoltre l’app permette di pubblicare video su qualsiasi altro social network supportato.

A Byte, al momento, mancano ancora alcune delle caratteristiche più accattivanti che hanno reso TikTok e le Stories di Instagram così popolari. Parliamo del mixaggio audio, degli effetti di transizione e della realtà aumentata. Ma a differenza di TikTok Byte dovrebbe permettere ai creator di guadagnare grazie ai video caricati. Il condizionale è d’obbligo perché le modalità con cui lo farà sono ancora in fase di sviluppo.

L’applicazione sfrutta la popolarità e l’effetto nostalgia del suo predecessore, Vine, che grazie alla sua semplicità ha lanciato moltissimi content creator. In poche ore dal lancio e al momento della pubblicazione di questo articolo, Byte ha già incassato più di 100mila download.

 

 

The post Se vi piaceva Vine, arriva il suo erede: Byte appeared first on Wired.

Leggi l’articolo completo: Se vi piaceva Vine, arriva il suo erede: Byte