Perché Microsoft sta consigliando di smettere di usare Internet Explorer

Perché Microsoft sta consigliando di smettere di usare Internet Explorer

(Foto: Getty Images)
(Foto: Getty Images)

A quanto pare c’è ancora qualcuno al mondo che utilizza ancora Internet Explorer, tant’è che Microsoft ha dovuto chiedere agli utenti di smettere di ricorrere al povero e obsoleto browser.

In un post sul blog aziendale, Microsoft ha comunicato agli utenti che il continuo utilizzo, seppur minimo, di Internet Explorer sta causando un accumulo di “debito tecnico” sull’azienda e questo potrebbe essere fonte di scarsa sicurezza nella navigazione.

Questo debito tecnico è dovuto alla regressione che Microsoft ha fatto fare a Internet Explorer per renderlo più semplice. Di conseguenza Explorer non ha più doctype (prima riga di un documento html). E, come specifica l’esperto dei browser aziendali Chris Jackson, “la maggior parte delle persone non scrive manualmente html né legge ossessivamente la documentazione per assicurarsi che ottengano il doctype corretto”.

La costante semplificazione del browser non permette di operare correttamente. Gli stessi sviluppatori ammettono che “seguendo l’approccio del “debito tecnico per impostazione predefinita”, siamo finiti in uno scenario in cui, se oggi crei una pagina web nuova di zecca, eseguendola nella zona intranet locale senza aggiungere alcun markup extra , finirai per utilizzare l’implementazione 1999 degli standard web come impostazione predefinita”.

Meme sui browser (fonte: 9Gag)
Meme sui browser (fonte: 9Gag)

Di conseguenza navigare con degli standard di 20 anni fa può risultare pericoloso, viste le violazioni in cui si rischia di imbattersi nella navigazione.Microsoft negli anni ha cercato di limitare il debito tecnico causato da Internet Explorer aggiungendo, per esempio, la modalità Enterprise nel 2014, che consentiva ai siti web di eseguire il rendering come nelle versioni precedenti del browser, onde evitare problemi di compatibilità.

Ma siccome ora l’azienda non sta implementando nuovi standard web in Explorer, ha pensato di chiedere a tutti coloro che ancora utilizzano il capostipite dei browser di smettere di farlo. Questa decisione potrebbe anche essere legata al prossimo lancio del nuovo browser con tecnologia chromium di casa Microsoft, che andrà a sostituire Edge.

The post Perché Microsoft sta consigliando di smettere di usare Internet Explorer appeared first on Wired.

Leggi l’articolo completo: Perché Microsoft sta consigliando di smettere di usare Internet Explorer