Lamborghini Sian Roadster: l’ibrido da due milioni e mezzo di euro

Lamborghini Sian Roadster: l’ibrido da due milioni e mezzo di euro

Lamborghini Sian Roadster è un sogno da oltre due milioni e mezzo di euro che solo 19 collezionisti in tutto il mondo potranno raccontare. La versione roadster, in edizione limitata, della visionaria supersportiva V12 è attualmente in fase di produzione. Ma ciò che farà parlare di lei nelle prossime settimane non saranno solo le sue performance, ma come gli ingegneri Lamborghini sono stati in grado di ottenerle.

Il superconduttore: tecnologia ibrida rivoluzionaria

Il nome Sian (con l’accento sulla “a”), che in dialetto bolognese significa lampo, sottolinea quanto l’elettrificazione della Sian Roadster rappresenti un importante tassello della futura strategia ibrida. Il principio su cui si basa il progetto di questa supercar è stato l’adozione di un sistema ibrido capace di offrire la soluzione più potente al peso più contenuto. Ogni peso superfluo sulla Sian Roadster, infatti, è stato tolto o limato.

Ecco perché al potente motore V12 è stato abbinato un motore elettrico da 48 V. Incorporato sul cambio è capace di sviluppare 34 cavalli. Ad alimentarlo, un supercondensatore capace di immagazzinare una quantità di energia dieci volte superiore rispetto a quella di una batteria agli ioni di litio. Il sistema elettrico composto da supercondensatore e motore elettrico pesa appena 34 kg. Un rapporto peso-potenza di 1,0 kg/cv che ha soddisfatto il dictat dei progettisti.

Il supercondensatore, inoltre, è in grado di caricarsi e scaricarsi con la medesima potenza. Il sistema di accumulo della Sián quindi si carica completamente ogni volta che la vettura frena. In questo modo, l’energia immagazzinata costituisce un aumento di potenza subito disponibile. Così il fortunato conducente può sfruttare istantaneamente l’aumento di coppia in accelerazione, fino a 130 km/h. Raggiunta questa velocità, il motore elettrico si disconnette in automatico.

La tecnologia ibrida di Lamborghini Sian Roadster non è un esercizio di vanità fine a se stesso. Migliora la fluidità di manovra. Rende la vettura il 10 per cento più veloce di un’auto che non monta questo sistema. Permettere di ottenere un’accelerazione istantanea a marce basse, con una forza di trazione migliorata, grazie alla combinazione del motore V12 con il sistema ibrido.

Le prestazioni

E ora, un po’ di dati sulle capacità oniriche della roadster. Questa avanzata tecnologia si affianca come già detto al motore V12. Un gioiello della meccanica che include valvole di aspirazione in titanio. Per Lamborghini Sian Roadster, il motore è stato potenziato fino a 785 cavalli (577 kW) a 8500 giri/min. Grazie anche ai 34 del sistema ibrido, Sian Roadster è quindi in grado di sprigionare 819 cavalli (602 kW) e di volare oltre i 350 km/h. Ovviamente lo stacco da 0 a 100 km/h è da brivido con i suoi 2,9 secondi.

Anche il comfort di guida è stato migliorato. Il momento in cui si percepiscono le decelerazione e il vuoto di coppia durante un cambio di marcia, tipici di un motore a combustione, è stato eliminato dall’aumento di coppia fornito dal motore elettrico del sistema ibrido. In questo modo, il conducente sente solo la spinta dell’accelerazione, senza alcun fastidioso movimento a strappo.

Senza rinnegare la vecchia scuola, non dimentichiamo che velocità e tenuta di strada sono merito anche dell’efficienza aerodinamica ottimizzata. Le alette di raffreddamento attive posteriori, ad esempio, sfruttano una tecnologia unica, brevettata da Lamborghini. La loro attivazione è innescata dalla reazione di una serie di materiali sensibili alla temperatura generata dal sistema di scarico. Ciò determina la rotazione delle alette e offre in ugual misura una soluzione di raffreddamento elegante, e soprattutto leggera.

Nelle immagini della gallery, Sian Roadster fa il suo debutto nel colore Blu Uranus. Questo colore è stato selezionato dal centro stile Lamborghini, che insieme al reparto Ad Personam lavora al fianco di ogni acquirente per personalizzare colori e interni dell’auto. Fin nei minimi dettagli.

The post Lamborghini Sian Roadster: l’ibrido da due milioni e mezzo di euro appeared first on Wired.

Leggi l’articolo completo: Lamborghini Sian Roadster: l’ibrido da due milioni e mezzo di euro