Ikea produrrà oggetti a energia solare per aiutare chi non ha accesso all’elettricità

Ikea produrrà oggetti a energia solare per aiutare chi non ha accesso all’elettricità

Dopo le lampade arriveranno pannelli solari, dock di ricarica e nuovi gadget per l’illuminazione dell’ambiente. Questo è l’obiettivo di Sammanlänkad, il progetto di collaborazione tra Ikea e il designer e scultore danese Olafur Eliasson mirato a produrre una serie di oggetti ecosostenibili e a basso prezzo, alimentati a energia solare per aiutare le popolazioni di molti paesi africani.   

In principio è arrivata la lampada Little Sun, che con cinque ore di esposizione al sole garantisce l’illuminazione di ambienti interni da quattro a dieci ore, a seconda dell’intensità della luce. Ora lo step successivo prevede la fornitura di pannelli solari da collegare alle finestre che saranno in vendita nei seicento negozi sparsi tra Senegal, Ghana, Etiopia, Kenya e Nigeria.

Considerando che i più recenti studi sul tema stimano che circa 1,1 miliardi di persone nel mondo non hanno accesso all’elettricità, l’idea è di migliorare le loro condizioni di vita e offrire maggiori opportunità sfruttando una risorsa naturale unica come il sole. I primi prodotti della nuova serie arriveranno però nel 2021.

The post Ikea produrrà oggetti a energia solare per aiutare chi non ha accesso all’elettricità appeared first on Wired.

Leggi l’articolo completo: Ikea produrrà oggetti a energia solare per aiutare chi non ha accesso all’elettricità