Google cambia l’algoritmo per dare rilievo alle notizie originali

Google cambia l’algoritmo per dare rilievo alle notizie originali

Google (Photo by Olly Curtis/Future via Getty Images)

Google sta cambiano l’algoritmo responsabile della ricerca delle notizie dando più rilevanza a quello che viene definito “reporting originale”. Il compito che prevede di dare più importanza alle notizie originali è stato affidato al nuovo algoritmo e agli oltre 10mila revisori umani a cui toccherà supervisionare il corretto funzionamento dell’intelligenza artificiale.

Un elemento importante della copertura che vogliamo fornire è il reporting originale, uno sforzo che richiede tempo, impegno e risorse significativi da parte dell’editore”, spiega Google sul suo blog: “Alcune storie possono anche avere un’importanza cruciale nell’impatto che possono avere sul nostro mondo e essere difficili da mettere insieme, richiedendo ai giornalisti di impegnarsi in ricerche investigative profonde per scavare fatti e fonti”.

Sebbene Big G sembra voler premiare le inchieste e le notizie originali a discapito delle notizie di quotidiana informazione, la realtà è che il motore di ricerca vorrebbe dare più visibilità alla “versione più recente e aggiornata di una storia”, fornendo così un quadro migliore al lettore.

Per Google “non esiste una definizione assoluta di reporting originale, né esiste uno standard assoluto per stabilire quanto sia originale un determinato articolo. Può significare cose diverse per diverse redazioni ed editori in momenti diversi, quindi i nostri sforzi si evolveranno costantemente mentre lavoriamo per comprendere il ciclo di vita di una storia”.

Con la modifica dell’algoritmo di ricerca delle notizie Google ha introdotto una modifica che lo aiuterà raccogliere nuovi feedback in modo che i suoi sistemi di classificazione automatizzata possano far emergere meglio i contenuti originali.

L’obiettivo di Google parrebbe essere quello di favorire il lettore fornendogli notizie originali e aggiornate che rientrino nei suoi interessi senza penalizzare gli editori. Purtroppo le vere ripercussioni di questo cambio di algoritmo si scopriranno una volta effettuata la sostituzione e, al momento, solamente il colosso di Mountain View è a conoscenza di cosa potrebbe comportare questo cambio.

 

The post Google cambia l’algoritmo per dare rilievo alle notizie originali appeared first on Wired.

Leggi l’articolo completo: Google cambia l’algoritmo per dare rilievo alle notizie originali