Davvero YouTube ha sorpassato Facebook in Italia?

Davvero YouTube ha sorpassato Facebook in Italia?

Grafico degli accessi ai social network in Italia durante il periodo gennaio 2014 – dicembre 2018 (fonte: Vincos Blog)

Alla fine dello scorso dicembre In Italia YouTube ha raggiunto e sorpassato Facebook per numero di accessi, toccando quota 35 milioni e distaccando il social network di Menlo Park, che raggiunge i 34,958 milioni. A dirlo sono le elaborazioni di Vincenzo Cosenza, esperto di social media che, partendo dai dati di Audiweb, ha stilato una classifica dei social più utilizzati nel nostro Paese.

L’analisi di Cosenza mostra come YouTube abbia conquistato la vetta degli accessi seguito a ruota da Facebook. Un primato però da leggere alla luce di due altri dati. Primo: Facebook detiene ancora il primato per gli utenti attivi contandone 31 milioni che, secondo Cosenza, “sono sicuramente di più di quelli di YouTube, mai svelati”. Secondo: i dati Audiweb non contano gli accessi via mobile di utenti sotto i 18 anni, escludendo una fascia di traffico.

In terza posizione si trova Instagram che continua a crescere sia a livello globale, sia a livello italiano, raggiungendo nel Belpaese quota 24,4 milioni di accessi.

Giù dal podio troviamo LinkedIn con un bacino che conta 16,5 milioni di utenti migliorandosi del 69% rispetto al 2017 e Pinterest, in quinta posizione assieme ai suoi 12,3 milioni di utenti. L’analisi sui social network usati in Italia mostra anche la quantità di tempo speso.

Grafico che riporta i dati del tempo trascorso sui social network mensilmente relazionati al numero delle visite (fonte Vicos Blog)

Contando più di 14 ore al mese, Facebook resta il social network leader per la permanenza. Distaccati di parecchio si trovano YouTube, con 5 ore e 20 minuti di utilizzo mensile, e Instagram, che di ore ne conta solo 5.

Volano su numeri più bassi gli altri social network. Secondo Audiweb Twitter, in Italia, cresce lentamente andando a superare i 9 milioni di accessi con un tempo di utilizzo mensile di poco sopra i 60 minuti.

Fanalini di coda di questa classifica sono Tumblr, che in Italia risente poco della fuga di utenti (2,6 milioni di utenti e 49 minuti di navigazione mensile), Snapchat (2,4 milioni di accessi per circa 28 minuti mensili) e infine TikTok, con circa 2,4 milioni di visitatori per un tempo di 2 ore e mezza.

Cosenza commenta i dati relativi alle ultime posizioni affermando che “per queste ultime piattaforme è plausibile attendere delle mosse atte ad incrementare l’engagement dei propri utenti con giochi e contenuti video originali prodotti da partner o creator”. “Insomma l’unico modo per sopravvivere allo strapotere dei giganti sarà quello di attuare strategie volte a prosperare nella propria nicchia”, conclude l’analista.

 

The post Davvero YouTube ha sorpassato Facebook in Italia? appeared first on Wired.

Leggi l’articolo completo: Davvero YouTube ha sorpassato Facebook in Italia?