1° Premio Letterario "Pantalica"

1° Premio Letterario "Pantalica"

I PREMIO LETTERARIO/FOTOGRAFICO “PANTALICA”
Associazione Culturale I LIBRI DI MORFEO
Piazza Cappuccini 2 – 96010 Sortino (SR)
tel. 3286926771 – ilibridimorfeo@gmail.com
www.ilibridimorfeo.blogspot.it

1) Al Premio si partecipa con una sola poesia a tema libero (sezione A), edita o inedita, di max 30 versi (righe bianche comprese), in lingua italiana, oppure un racconto breve a tema libero (sezione B), edito o inedito, di max 3 cartelle, in lingua italiana, oppure una fotografia a tema libero da inviare solo ed esclusivamente (come allegato o nel corpo dell’e-mail) all’indirizzo e-mail ilibridimorfeo@gmail.com in formato word (poesie e racconti) e jpg a 300 dpi (fotografie). I diritti delle poesie, dei racconti e delle fotografie partecipanti, se già editi, devono appartenere agli autori e non essere stati ceduti ad alcuno. La Segreteria del Premio declina fin da ora qualsiasi responsabilità in proposito. È possibile partecipare anche a più sezioni contemporaneamente.
2) Insieme alla poesia o al racconto o alla fotografia, dovranno pervenire i dati anagrafici, un recapito telefonico, l’indirizzo completo (necessario il C.A.P.) dell’autore e l’e-mail (curriculum letterario facoltativo).
3) La partecipazione al Premio è totalmente gratuita.
4) Tutto il materiale dovrà pervenire entro e non oltre il 30 aprile 2016.
5) Una giuria esaminerà le opere pervenute e verrà stilata una classifica generale del Premio che sarà inviata a tutti i partecipanti. I nomi dei giurati saranno resi noti insieme alla classifica generale ed il loro giudizio è insindacabile.
6) Sono previsti, premi consistenti in copie gratuite dell’antologia del Premio, libri e premi di rappresentanza (targhe o simili). La fotografia vincitrice sarà utilizzata per la copertina dell’antologia del Premio.
7) Tutto il materiale inviato non sarà restituito. La partecipazione al Premio implica l’accettazione del seguente Regolamento, pena l’esclusione dal Premio senza che la Segreteria abbia obbligo di alcuna comunicazione.
8) I Premiati saranno avvertiti con almeno un mese di anticipo per la serata di Premiazione. I premi possono essere ritirati personalmente dagli autori premiati o da loro delegati. Gli autori che saranno impossibilitati a presenziare la premiazione potranno richiedere la spedizione del Premio dietro invio delle spese postali forfettarie quantificate in € 5,00.
9) Con la partecipazione al Premio, l’autore autorizza la Segreteria del Premio al trattamento dei dati personali come previsto dalla legge 675/96 e successive modifiche. Inoltre, con la stessa partecipazione al Premio, l’autore autorizza la Segreteria del Premio alla eventuale pubblicazione della propria poesia o del proprio racconto o della propria fotografia in volume antologico senza nulla pretendere. Gli autori non saranno obbligati in alcun modo all’acquisto di copie dell’eventuale antologia e la proprietà della poesia o del racconto o della fotografia rimarrà all’autore.
Si pregano gli autori partecipanti a non attendere gli ultimi giorni per la presentazione delle opere.

Allegato: 

Leggi l’articolo completo: 1° Premio Letterario "Pantalica"

Premio internazionale di Poesia "CITTÀ DI LATINA" – 2^ edizione 2016

Premio internazionale di Poesia "CITTÀ DI LATINA" – 2^ edizione 2016

PREMIO INTERNAZIONALE DI POESIA "CITTÀ DI LATINA"- 2^ edizione 2016

Il GRUPPO EDITORIALE EDU, con il patrocinio del COMUNE DI LATINA e della PROVINCIA DI LATINA, indice la 2^ edizione del Premio internazionale di Poesia "Città di Latina", con lo scopo di creare un momento di sviluppo e diffusione della poesia e delle emozioni che tale attività creativa è capace, prima fra tutte, di suscitare. Il Premio vuole essere altresì un’occasione per far conoscere le bellezze uniche della città e del territorio di Latina in tutta Italia ed Europa.

REGOLAMENTO DEL PREMIO

REQUISITI
1. Al Premio possono partecipare poeti di qualsiasi età, sesso, provenienza e nazionalità.
2. Le poesie ammesse al Premio dovranno essere scritte in lingua italiana, oppure in qualsiasi altra lingua o vernacolo purché puntualmente tradotte in lingua italiana.
3. Le poesie ammesse al Premio dovranno essere singole, inedite e mai premiate in altri Premi e Concorsi. Non saranno prese in considerazione sillogi e raccolte, per quanto brevi possano essere. Per inedita s’intende una poesia mai pubblicata, né in versione cartacea né in eBook, attraverso Casa Editrice, portale di Autopubblicazione o in proprio, ovvero mai inserita in una pubblicazione con attribuzione di codice Isbn. Saranno invece valide le poesie semplicemente condivise dall’autore su siti web, blog, social network e affini.
4. La lunghezza massima di ogni poesia, escluso il titolo, non dovrà superare le 2.500 battute (spazi inclusi) e i 70 versi, pena esclusione dell’opera. Per le poesie tradotte in lingua italiana (dal vernacolo o da altra lingua), tuttavia, il conteggio delle battute e dei versi terrà conto soltanto del testo originale e non della sua traduzione.

SEZIONI
5. Il Premio si articola in due sezioni:
– Sezione A: poesia a tema libero in lingua italiana;
– Sezione B: poesia a tema libero in vernacolo o in lingua diversa dall’italiano, con traduzione in lingua italiana.
6. Ogni autore (o pseudonimo che lo definisce) può partecipare con un massimo di n. 2 poesie per sezione; si può partecipare, quindi, con un minimo di un’opera e un massimo di 4.

MODALITÀ D’ISCRIZIONE, ONERI E SCADENZA
7. Tutti i dati inerenti all’autore e all’opera dovranno essere inseriti all’interno del "Modulo d’iscrizione" (www.premiocittadilatina.it/modulo-iscrizione) presente sul sito web del Premio "Città di Latina" (www.premiocittadilatina.it), e comunicati esclusivamente secondo tale modalità.
8. Anche il testo della poesia in concorso dovrà pervenire alla Segreteria del Premio esclusivamente in versione digitale, soltanto in formato PDF e solamente attraverso il "Modulo d’iscrizione" (www.premiocittadilatina.it/modulo-iscrizione) presente sul sito web del Premio "Città di Latina" (www.premiocittadilatina.it). Non saranno prese in considerazione poesie pervenute a mezzo spedizione postale tradizionale, a mezzo email diretta o in qualsiasi maniera diversa da quella qui descritta.
9. In caso di partecipazione con più di un’opera (si veda il precedente art. 6), l’autore dovrà inoltrare un singolo "Modulo d’iscrizione" per ciascuna poesia iscritta. In altri termini, non è possibile iscrivere più poesie con un singolo "Modulo d’iscrizione".
10. Le poesie saranno valutate dalla Giuria del Premio in forma rigorosamente anonima. Pertanto, tutte le opere inoltrate attraverso il "Modulo d’iscrizione" in formato PDF dovranno contenere, pena esclusione dal Premio, solamente il titolo e il testo della poesia (con eventuale traduzione se scritta originariamente in vernacolo o in lingua diversa dall’italiano), senza alcun tipo di riferimento all’autore e senza elementi diversi dal testo, dal titolo, dalla traduzione (se presente) e da quanto fin qui descritto.
11. È previsto un onere di partecipazione, a carico dell’autore, di € 10,00 (dieci) per ciascuna poesia iscritta (da un minimo di 1 a un massimo di 4, come da art. 6).
12. L’onere di partecipazione dovrà essere versato online, al momento dell’iscrizione e subito dopo l’invio del "Modulo d’iscrizione", esclusivamente attraverso la pagina di "Pagamento iscrizione" (www.premiocittadilatina.it/pagamento-iscrizione) presente sul sito web del Premio "Città di Latina" (www.premiocittadilatina.it). Non saranno ritenuti validi e non saranno restituiti gli oneri pervenuti a mezzo spedizione postale tradizionale o in qualsiasi maniera diversa da quella qui descritta.
13. I "Moduli d’iscrizione" non accompagnati dal versamento dell’onere di partecipazione non saranno ritenuti validi ai fini della partecipazione stessa al Premio.
14. L’ultima data utile per l’iscrizione al Premio è giovedì 30 giugno 2016.

GIURIA E RISULTATI
15. La Giuria del Premio Città di Latina è composta di poeti, scrittori, editori, giornalisti e addetti ai lavori di comprovata fama ed esperienza. Una rapida biografia dei membri della Giuria è visibile sul sito del Premio "Città di Latina" (www.premiocittadilatina.it/la-giuria).
16. I giudizi e le classifiche espresse dalla Giuria del Premio sono assolutamente insindacabili.
17. La Segreteria del Premio aggiornerà gli esiti delle selezioni e darà comunicazione delle poesie finaliste attraverso la pagina: www.premiocittadilatina.it/i-risultati-2016, entro la data del 16 agosto 2016.

PREMI, ANTOLOGIA E PUBBLICAZIONI
18. Per ogni sezione saranno individuati:
– Le prime 3 poesie classificate, dalla 1^ alla 3^;
– N. 5 poesie meritevoli di Segnalazione speciale della Giuria;
– N. 20 poesie meritevoli di Menzioni d’onore.
19. In relazione al numero di opere complessivamente pervenute, la quantità delle Segnalazioni e delle Menzioni previste potrà essere ampliata e/o ridistribuita tra le due sezioni dalla Segreteria del Premio, che ne fornirà comunicazione tramite il sito web del Premio "Città di Latina".
20. Le poesie vincitrici di ciascuna sezione, più tutte quelle alle quali sarà assegnata dalla Giuria Segnalazione o Menzione, confluiranno in un’antologia finale a distribuzione nazionale, curata dal partner tecnico del Premio: Edizioni DrawUp.
21. I poeti ai quali la Giuria assegnerà la Menzione d’onore riceveranno l’Attestato di merito e una copia dell’antologia finale.
22. I poeti ai quali la Giuria assegnerà la Segnalazione speciale riceveranno la Medaglia di Segnalazione, l’Attestato di merito e una copia dell’antologia finale.
23. I poeti che si classificheranno ai primi tre posti di ciascuna sezione riceveranno la Targa del Premio, l’Attestato di merito e una copia dell’antologia finale.
24. I due poeti che si classificheranno primi assoluti (uno per ciascuna sezione), in aggiunta a quanto già descritto al precedente art. 23, avranno la possibilità di pubblicare una loro silloge completa, nei 12 mesi successivi alla premiazione, che Edizioni DrawUp si preoccuperà di confezionare, stampare, distribuire e promuovere a livello nazionale.
25. Sarà assegnato anche un Premio speciale del Presidente di Giuria all’opera migliore, a giudizio del Presidente stesso, di entrambe le sezioni in concorso.
26. Anche in riferimento a quanto stabilito dal precedente art. 17, le esatte posizioni di classifica delle poesie finaliste saranno comunicate soltanto durante l’evento di premiazione. I premi previsti dai precedenti articoli saranno attribuiti e consegnati esclusivamente ai poeti che presenzieranno all’evento di premiazione stesso, personalmente o, al limite, tramite persona appositamente delegata. Nessun premio sarà dunque spedito o consegnato in altre forme, sedi e date.

EVENTO DI PREMIAZIONE
27. Gli autori delle poesie finaliste (si veda il precedente art. 17) dovranno confermare quanto prima alla Segreteria del Premio, a mezzo email, la loro partecipazione all’evento di premiazione.
28. L’evento di premiazione, un vero e proprio spettacolo con ospiti e musicisti, si terrà a Latina sabato 10 settembre 2016, con inizio previsto alle ore 17:30.
29. La Segreteria del Premio comunicherà tempestivamente il luogo esatto dell’evento.
30. Non è prevista alcuna forma di rimborso spese per i poeti che presenzieranno all’evento; la Segreteria del Premio, tuttavia, si preoccuperà di fornire a ciascun interessato i nominativi e gli indirizzi delle strutture turistiche locali convenzionate con il Premio "Città di Latina", che riserveranno agli autori ospiti un trattamento di certo riguardo anche dal punto di vista economico.

31. Novità:
Durante la cena conviviale (facoltativa) che seguirà l’evento di premiazione, avrà luogo un "Concorso di Poesia estemporanea", con votazioni, classifiche e premiazioni generate sul posto, in tempo reale. L’iscrizione a tale concorso, prevista a titolo gratuito per tutti i partecipanti al Premio "Città di Latina", si effettuerà direttamente sul luogo il giorno dell’evento di premiazione. Possono partecipare liriche di qualsiasi natura, in lingua italiana o vernacolo, non iscritte al Premio centrale "Città di Latina". Ogni autore potrà partecipare con una sola poesia.

VARIE E CONCLUSIVE
32. Il contenuto delle poesie in concorso non dovrà ledere in nessun modo il buon gusto e i comuni valori etici, culturali e religiosi, pena esclusione dell’opera dal Premio.
33. I file di testo pervenuti non saranno in alcun modo restituiti.
34. Con la partecipazione al Premio "Città di Latina", ciascun autore garantisce che l'opera inoltrata è frutto della sua creatività, che è inedita, per quanto specificato al precedente art. 3, e che non è mai stata premiata in altri Premi e Concorsi, consapevole che ogni falsa attestazione costituisce illecito perseguibile a norma di legge.
35. Con la partecipazione al Premio, ciascun autore concede autorizzazione al trattamento dei propri dati personali, solo per le finalità previste dal Premio e in linea con quanto stabilito dal D. Lgs. 196/03.
36. La partecipazione al Premio "Città di Latina" implica la totale accettazione del presente regolamento. La mancata osservanza di un solo articolo di questo bando comporterà l’automatica e immediata esclusione dal Premio del trasgressore.
37. La Segreteria del Premio si riserva la facoltà di modificare il presente regolamento, ove si verificasse la necessità di farlo.

Latina (LT), il 16 marzo 2016

Segreteria Premio Città di Latina

www.premiocittadilatina.it
segreteria@premiocittadilatina.it
Telefono: +39.0773.208395
Cell. 1: +39.333.6285234
Cell. 2: +39.366.3221066

Leggi l’articolo completo: Premio internazionale di Poesia "CITTÀ DI LATINA" – 2^ edizione 2016

PREMIO LETTERARIO NAZIONALE “LE QUATTRO PORTE”

PREMIO LETTERARIO NAZIONALE “LE QUATTRO PORTE”

PREMI

POESIA
Si darà luogo ad una graduatoria di 5 autori finalisti.
1º premio “Fondazione Cassa di Risparmio di Cento”: € 1.000
2º, 3º, 4º e 5º premio: diploma e quadro od opera grafica.

HAIKU
Si darà luogo ad una graduatoria di 5 concorrenti finalisti.
1º premio “Lions Club di Pieve di Cento”: € 500
2º, 3º, 4º e 5º premio: diploma e quadro od opera grafica.

NARRATIVA
Si darà luogo ad una graduatoria di 5 concorrenti finalisti.
1º premio “Assessorato alla Cultura del Comune di Pieve di Cento”: € 1.000
2º, 3º, 4º e 5º premio: diploma e quadro od opera grafica.

Agli autori finalisti verrà offerto il volumetto contenente i testi delle opere premiate con le relative motivazioni, il servizio fotografico e il pernottamento per la sera del sabato 21 ottobre presso un bed & breakfast locale.

SEZIONE POESIA
Inviare da 1 a 3 poesie in lingua italiana (edite o inedite, anche già premiate, a tema libero, senza limiti di lunghezza) da unirsi in un fascicolo di cui fare 6 copie; una sola di queste dovrà contenere firma, dati e recapito telefonico dell’autore.

SEZIONE HAIKU
Inviare da 3 a 5 composizioni HAIKU in lingua italiana (tre versi di 5-7-5 o 6 sillabe) in 6 copie, delle quali una sola dovrà recare firma, dati e recapito telefonico dell’autore.

SEZIONE NARRATIVA
Si partecipa con UN UNICO RACCONTO in lingua italiana edito o inedito, anche già premiato, a tema libero, avente una lunghezza NON SUPERIORE alle quattro cartelle. Anche in questa sezione, è necessario spedire 6 copie, una sola delle quali dovrà recare firma, dati e recapito telefonico dell’autore.

REGOLAMENTO GENERALE

1) Per la scadenza, fissata per Giovedì 30 Giugno 2016, farà fede il timbro postale.

2 Le opere partecipanti dovranno essere invia- te per posta prioritaria al Laboratorio di Ricerca Culturale, c/o M. L. Vianelli, Via Mastellari 29, 40066 Pieve di Cento (BO). È gradito un sollecito invio del plico. Non si rilasciano attestati di rice- vimento posta.

3) La quota di partecipazione, pari ad Euro 18 per sezione, dovrà essere inviata assieme alle opere concorrenti a mezzo bonifico bancario intestato a: Laboratorio di Ricerca Umanistica per il Rinnovamento della Cultura Pievese – Cassa di risparmio di Cento, Filiale di Pieve di Cento – IBAN IT94 D 06115 37010 000000403646 – BIC CRCEIT2C; o a mezzo C/C Postale N. 28661403 intestato a Laboratorio di Ricerca Umanistica per il Rinnovamento della Cultura Pievese, inserendo nel plico la ricevuta (o fotocopia) del versamento: in assenza di questa il plico non verrà preso in considerazione.

4) Gli eventuali plagi esimono gli organizzatori da qualsiasi responsabilità.

5) È possibile partecipare a più sezioni purché si versi la quota di iscrizione per ciascuna di esse.

6) I concorrenti premiati sono tenuti a presenziare alla cerimonia di premiazione, ma sono ammesse le deleghe a terzi per il ritiro dei premi, ad eccezione di quelli in denaro e in quadri che verranno incamerati per l’edizione successiva.

7) È possibile partecipare a più sezioni purché si versi la quota di iscrizione per ciascuna di esse.

8) Con la partecipazione al concorso gli autori finalisti autorizzano la pubblicazione delle loro opere sul sito internet www.labpieve.eu e sulla pagina Facebook del Laboratorio di Ricerca Culturale.

9) Le decisioni della giuria sono inappellabili. L’elenco dei premi è riportato nell’ultima pagina del pieghevole.

10) La partecipazione al premio implica l’accettazione del presente regolamento.

La cerimonia di premiazione si terrà Domenica 22 Ottobre 2016, ore 10,45 presso il Museo MAGI ’900 di Pieve di Cento.

Per informazioni
Tel. 051 97 31 73 (da Lunedì a Venerdì, ore 18-20) oppure consultare: www.labpieve.eu

Indirizzo web: 
http://www.labpieve.eu

Pagina Facebook
https://www.facebook.com/groups/179519034865

Allegato: 

Leggi l’articolo completo: PREMIO LETTERARIO NAZIONALE “LE QUATTRO PORTE”

3° Premio Letterario "I libri di Morfeo"

3° Premio Letterario "I libri di Morfeo"

III PREMIO LETTERARIO “I LIBRI DI MORFEO”
Associazione culturale I LIBRI DI MORFEO
Piazza Cappuccini 2 – 96010 Sortino (SR) tel. 3286926771
e-mail: ilibridimorfeo@gmail.com
www.ilibridimorfeo.blogspot.it

Regolamento completo
1) Al III Premio Letterario “I libri di Morfeo” possono partecipare Autori ed Editori con una o più opere, in lingua italiana, di Poesia (sezione A) e Narrativa (sezione B), pubblicate nel quinquennio 2012-2016. Sono esclusi dalla partecipazione i libri premiati nelle prime tre posizioni nella precedente edizione.
2) Per partecipare occorre inviare un libro edito in volume in triplice copia allegando, in un foglio a parte, i dati anagrafici, l’indirizzo completo (necessario il C.A.P.), recapito telefonico ed indirizzo e-mail. Per gli Editori, non occorrono i dati anagrafici.
3) Per la partecipazione è richiesto un contributo di € 15,00 per ogni opera partecipante che sarà suddiviso nel seguente modo: 50% per il montepremi in denaro per i primi classificati, 50% per spese di segreteria ed altri premi minori. Le quote di partecipazione possono essere inviate in uno dei seguenti modi: a) in contanti, allegate al plico contenente le opere partecipanti (l’organizzazione del Premio declina, sin da adesso, ogni responsabilità in caso di smarrimento postale); b) bonifico bancario all’IBAN IT39Q0503684790DR0385295654 intestato a I libri di Morfeo (in questo caso allegare al plico la ricevuta del versamento).
4) Tutto il materiale, e la relativa quota, dovranno pervenire, entro il 30 aprile 2016 al seguente indirizzo: I libri di Morfeo – Piazza Cappuccini 2 – 96010 Sortino (SR). Solo chi avrà indicato un indirizzo email riceverà conferma dell’avvenuta ricezione.
5) La Segreteria del Premio esaminerà le opere pervenute e stilerà una classifica generale del Premio che sarà inviata a tutti i partecipanti (anche a quelli non premiati). Il giudizio della Segreteria è insindacabile.
6) Al primo classificato di ogni sezione, andrà un Premio in denaro e i loro libri saranno recensiti sul blog “I libri di Morfeo”. Sono previsti altri premi consistenti in libri, recensioni sul blog “I libri di Morfeo” e premi di rappresentanza.
7) Tutto il materiale inviato non sarà restituito. La partecipazione al Premio implica l’accettazione del presente regolamento. La non osservanza anche di un solo punto del presente regolamento implica l’impossibilità a partecipare al Premio senza che la Segreteria abbia l’obbligo di avvertire.
8) Con la partecipazione al Premio, l’autore autorizza la Segreteria del Premio al trattamento dei dati personali come previsto dalle leggi vigenti.
N.B. Si pregano gli autori che intendono partecipare a non attendere, per l’invio delle opere, gli ultimi giorni utili prima della scadenza (30 aprile 2016). In tal modo la lettura delle opere potrà avvenire in maniera più celere e il risultato del Premio ne gioverebbe in rapidità.

Leggi l’articolo completo: 3° Premio Letterario "I libri di Morfeo"

immagine concorsi

Concorso di narrativa San Lorenzo – VIII Edizione

Concorso di narrativa San Lorenzo VIII Edizione – Tema: La Seduzione

Scadenza iscrizione: 04 Maggio 2016
Organizzato da: Biblioteca Ileana Ardizzoni
Indirizzo: Piazza Donatori di Sangue 1 – 44041 Casumaro,  Ferrara
E-mail: bibliotecacasumaro@gmail.com
Internet: Indirizzo spedizione degli elaborati: Invio a mezzo Email
Bando completo: Bando_8a_edizione_2015_ok.pdf

Continua a leggere

XVIII Concorso di Poesia "HABERE ARTEM "

XVIII Concorso di Poesia "HABERE ARTEM "

L’Editore Aletti & la rivista Orizzonti indicono

il XVIII Concorso di Poesia “HABERE ARTEM “

I partecipanti dovranno inviare da una a cinque poesie inedite, a tema libero,
che non dovranno superare i 25 versi/righe, e che non siano contemporaneamente iscritte ad altri concorsi, entro

il 31 MARZO 2016
I partecipanti dovranno indicare il proprio nome, cognome, indirizzo, numero di telefono, eventuale e-mail, e riportare la seguente autorizzazione firmata: “Autorizzo l’uso dei miei dati personali ai sensi dell’art. 13 D.L.196/2003”.
Non saranno considerate valide le poesie inviate in forma anonima.
Gli autori delle poesie vincitrici del concorso riceveranno, all’indirizzo da loro indicato, un attestato di merito e i loro testi potranno essere inseriti nel volume antologico “Habere Artem” edito dalla Aletti Editore.
La pubblicazione nel volume avverrà solo per gli autori che desiderano riceverla e comporta l’impegno all’acquisto di tre copie del suddetto volume.
La redazione provvederà a spedire, in concomitanza all’attestato di merito, la scheda di autorizzazione alla pubblicazione, che dovrà essere compilata e rispedita in redazione nei tempi che verranno indicati.
Gli elaborati non verranno restituiti.
La partecipazione è gratuita.

Le opere dovranno essere inviate al seguente indirizzo:

Concorso Habere Artem
Presso Aletti Editore
Via Mordini 22
00012 Villanova di Guidonia (RM)

oppure tramite e-mail all’indirizzo di posta elettronica eventi@rivistaorizzonti.net e dovranno contenere la seguente dicitura “Partecipazione al Concorso Habere Artem”; anche in questo caso l’autore dovrà indicare nome, cognome, indirizzo e recapito di telefono. In questo ultimo caso chiedere sempre conferma della ricezione dell’e-mail.

Onde evitare confusione nella registrazione degli autori, è necessario inviare il materiale per la partecipazione con un’unica modalità, o tramite posta cartacea o tramite e-mail, e ad ogni modo con un unico invio.

Per ulteriori informazioni telefonare allo 0774-354400

Il portale italiano dedicato alla cultura, alla poesia e all’arte.

www.paroleinfuga.it

Leggi l’articolo completo: XVIII Concorso di Poesia "HABERE ARTEM "

Premio Letterario Veroli Alta

Premio Letterario Veroli Alta

Il Comitato dei Quartieri di Veroli Alta, bandisce la quarta edizione del concorso letterario denominato “Premio Letterario Veroli Alta” avente quest’anno un’unica sezione dedicata a “racconti brevi” aventi per tema: “Gli elementi del cosmo – La Terra”. Sono previste due categorie di partecipanti, rispettivamente “senior” e “school”.
Di seguito si riporta il regolamento.
REGOLAMENTO
I Partecipanti
1) Tutti coloro che hanno già compiuto 18 anni potranno partecipare al concorso nella categoria “senior”, mentre gli studenti delle scuole di ogni ordine e grado, di qualsiasi età, potranno partecipare al concorso nella categoria “school”.
2) I partecipanti nella categoria “school” dovranno trasmettere, con la e-mail di cui al successivo punto 9), una dichiarazione della Segreteria della scuola in cui si attesti che nell’anno scolastico 2015/2016 l’alunno (Cognome e Nome) ha frequentato la classe (indicare la classe) presso l’Istituto (denominazione).
3) I racconti dovranno avere non più di 15.000 battute (circa 4 fogli formato A4 dattiloscritti), dovranno essere scritti in lingua italiana e dovranno essere inediti.
4) Ogni partecipante potrà concorrere con non più di due lavori.
5) I lavori potranno essere basati su fatti e storie reali, su storie romanzate nonché su base fantastica.
6) In caso di narrazione di fatti e storie reali o romanzate, l’autore/autrice si assumerà ogni eventuale responsabilità di ordine civile e penale ove venissero citate reali identità dei protagonisti o loro soprannomi.
7) Il Comitato dei Quartieri di Veroli Alta è autorizzato dagli autori/autrici a pubblicare i propri racconti, senza nulla a pretendere.
8) Ogni lavoro dovrà essere inviato in duplice copia, una firmata con il nome (o pseudonimo) e l’altra anonima (che verrà opportunamente numerata a cura del Comitato per essere sottoposta alla Commissione Esaminatrice).
9) I lavori dovranno essere trasmessi con e-mail all’indirizzo di posta elettronica premioletterarioverolialta@yahoo.it in formato .DOC (Word) dal 10 giugno 2016 e non oltre il 10 luglio 2016, indicando – anche in caso di firma dei lavori con pseudonimo – cognome e nome dell’autore/autrice, data di nascita, indirizzo, telefono. Missive anonime o incomplete dei predetti dati, verranno cestinate.
10) Le e-mail con le quali verranno inoltrati i racconti DOVRANNO anche contenere la frase “Ho preso visione del Regolamento dell’edizione 2016 del Premio Letterario Veroli Alta e ne accetto integralmente il contenuto.” I lavori allegati alle e-mail prive in tutto o in parte di tale frase, verranno cestinati.
11) I partecipanti al concorso nella categoria “senior”, devono far pervenire la somma di Euro 10 (dieci) per racconto inoltrato, quale contributo alle spese organizzative del premio, al Comitato dei Quartieri di Veroli Alta mediante versamento – senza oneri aggiuntivi – sul c/c n. 07/860758 dallo stesso intrattenuto presso l’Agenzia di Veroli della Banca di Credito Cooperativo di Anagni (BancAnagni – Credito Cooperativo), ovvero mediante bonifico sul medesimo conto avente IBAN: IT 44 S 08344 74630 000007860758. La partecipazione al concorso nella sottosezione “school” è gratuita.
12) La causale da utilizzare per il bonifico o versamento di cui al punto 11) dovrà essere: “Per partecipazione a concorso letterario (Cognome) (Nome)”.
13) L’attestazione del bonifico o del versamento sul c/c dovrà essere allegata alla e-mail di cui al punto 9), unitamente ai racconti.
14) Si assicura che i dati personali dei partecipanti verranno utilizzati esclusivamente per l’evento di cui al presente regolamento, nel rispetto del D.Lgs. 196/2003.

La Commissione Esaminatrice
15) La Commissione sarà composta da 5 elementi rappresentativi della società civile.
16) La Commissione avrà facoltà di escludere dall’esame i lavori che, a suo insindacabile giudizio, non rientrassero nel perimetro del tema ovvero riscontrasse non idonei alla divulgazione.
17) La Commissione esaminerà le copie anonime dei lavori classificati con un numero (cfr. punto 8).
18) Ogni componente la Commissione esprimerà un voto ai singoli lavori.
19) Al termine dell’esame, e non oltre il 25 luglio 2016, la Commissione consegnerà al Comitato tre buste per ogni categoria, con all’interno i racconti numerati, classificatisi ai primi tre posti.

I Premi

20) L’autore/autrice del racconto primo classificato nella categoria “senior” riceverà un premio in denaro di Euro 200 (duecento).
21) L’autore/autrice del racconto primo classificato nella categoria “school” riceverà un premio in denaro di Euro 100 (cento).
22) Agli autori/autrici classificatisi ai primi tre posti delle due categorie, verrà consegnata una targa ricordo.

In data 7 agosto 2016 alle ore 18, nella piazzetta di San Leucio in Veroli, verranno proclamati i vincitori e si procederà alla premiazione ed alla consegna delle targhe.

Si raccomanda di attenersi a quanto stabilito all’art. 3 del presente regolamento in ordine alla lunghezza dei racconti.
Per qualsiasi chiarimento e informazione, potrà essere contattato il 388 3790271 (Vincenzo).

Leggi l’articolo completo: Premio Letterario Veroli Alta

diocesi di aversa – festa dei popoli – III edizione

diocesi di aversa – festa dei popoli – III edizione

DIOCESI DI AVERSA – FESTA DEI POPOLI
CONCORSO LETTERARIO INTERNAZIONALE
III^ EDIZIONE – SCADENZA 02 AGOSTO 2016

Festa dei Popoli Aversa, voluta dalla Diocesi Vescovile di Aversa e arricchita dalla partecipazione di rappresentanti di altre confessioni religiose, è il percorso, il cammino che è l’esperienza dell’accoglienza, dell’incontro, dell’inclusione, dell’ospitalità, tante parole per dire sempre che l’altro, lo straniero che si affaccia ogni volta in queste terre porta sempre prima di tutto un messaggio di umanità.
E dai partecipanti al Concorso ci attendiamo messaggi di umanità – che già appartengono per definizione alla poesia ed alla prosa letteraria, ed è per questo che il tema può essere anche libero – che saranno preziosi contributi per le nostre attività. Confidiamo, come nelle precedenti edizioni, nella partecipazione di autori stranieri, di qualsiasi paese o religione, e di giovani studenti delle medie superiori, ai quali, per la prima volta, è dedicata una sezione del Concorso.
SEZIONE A – Adulti
RACCONTO BREVE o POESIA
TEMA: libero, la solidarietà, l’amicizia, la pace, il dialogo interculturale…
LUNGHEZZA: Su fogli A4, times new roman 14. Racconto: max 200 righe, Poesia: max 50 righe.
OPERE AMMESSE: fino a quattro, in qualsiasi lingua o dialetto, con traduzione; edite o inedite, anche già premiate.
COPIE DA INVIARE (si consiglia la formula “piego libri” a tariffa ridotta): per ciascuna opera 6 copie anonime ed una firmata (con tutti i dati, telefono e mail dell’autore, da inserire in busta chiusa), insieme alla ricevuta del bonifico effettuato, a Concorso Letterario Festa dei Popoli, Sezione A, Comunicazioni Sociali, Diocesi di Aversa, via Santa Maria a Piazza, 81031 AVERSA (CE).
Possibile consegna a mano allo stesso indirizzo (lunedì-venerdì, 8,30–11,30).

QUOTA DI PARTECIPAZIONE – SEZIONE A: € 5,00 per ciascuna opera presentata, fino a quattro, da versare su Iban IT62R0335901600100000063712 , beneficiario Parrocchia San Pietro Caivano, banca Prossima, causale: Concorso Festa dei Popoli (e sezione e titoli opere presentate); nel plico la ricevuta del bonifico. Potrà anche essere inserita nel plico la quota in contanti: in questo caso si consiglia di spedire con raccomandata o assicurata. Solo per chi partecipa dall’estero l’iscrizione è gratuita e potrà inviare le opere via mail a concorsofestapopoli@libero.it con due allegati: uno anonimo ed uno con i dati dell’autore.
PREMI SEZIONE A: 1° premio € 300,00 e pergamena, 2° premio € 200,00 e pergamena, 3° premio € 100,00 e pergamena. 4°-10° premio (4° ex aequo) pergamena. La Giuria potrà assegnare eventuali premi speciali o segnalazioni di merito. I tre vincitori, con un accompagnatore, saranno ospiti a cena e, se provenienti da fuori regione Campania, saranno ospitati per la notte. I tre vincitori, se non presenti alla premiazione, avranno diritto soltanto alla pergamena, non ammesse deleghe. I vincitori ed i segnalati saranno informati singolarmente. La graduatoria su festadeipopoliaversa.wordpress.com e su concorsiletterari.net

SEZIONE B – Gratuita – Studenti Scuole Superiori, non maggiorenni.
RACCONTO BREVE o POESIA
TEMA: libero, la solidarietà, l’amicizia, la pace, il dialogo interculturale…
LUNGHEZZA: Racconto: max 150 righe, Poesia: max 35 righe. Su fogli A4, times new roman 14.
OPERE AMMESSE: una sola opera, in qualsiasi lingua o dialetto, con traduzione allegata.
COPIE DA INVIARE (si consiglia la formula “piego libri” a tariffa ridotta): 6 copie anonime ed una firmata (con tutti i dati, telefono e mail dell’autore e l’istituto scolastico frequentato, da inserire in busta chiusa), a Concorso Letterario Festa dei Popoli, Sezione B, Comunicazioni Sociali, Diocesi di Aversa, via Santa Maria a Piazza, 81031 AVERSA (CE).
Possibile consegna a mano allo stesso indirizzo (lunedì-venerdì, 8,30–11,30).

PREMI SEZIONE B: Coppe e pergamena personalizzata ai primi tre classificati, con riserva di ulteriori riconoscimenti. Non previsti rimborsi spese. I vincitori ed i segnalati saranno informati singolarmente. La graduatoria su festadeipopoliaversa.wordpress.com e su concorsiletterari.net
============================
LA PREMIAZIONE: ad Aversa, Seminario Vescovile, nel pomeriggio di sabato 22 ottobre 2016.
LA GIURIA: sarà internazionale ed interreligiosa; i nominativi dei giurati saranno resi noti il giorno della premiazione.
CONTATTI: Manfredi M. Dell’Aversana 338.9285253 – preferibilmente concorsofestapopoli@libero.it
NOTE:
Vincitori e segnalati di entrambe le sezioni che non possano essere presenti alla premiazione potranno chiedere la spedizione della pergamena.
Si prega, vivamente, di non attendere gli ultimi giorni per l’invio delle opere.
La proprietà letteraria e creativa delle opere rimane degli autori; in rispetto della vigente normativa le opere ed i dati degli autori saranno utilizzati esclusivamente per il premio, l’eventuale antologia e le attività di Festa dei Popoli Aversa.

Leggi l’articolo completo: diocesi di aversa – festa dei popoli – III edizione