Adriano Panzironi è stato denunciato dalle associazioni dei diabetologi

Adriano Panzironi è stato denunciato dalle associazioni dei diabetologi

panzironi
(foto: Ap/LaPresse)

Si torna a parlare di Adriano Panzironi, il giornalista che promette di vivere fino a 120 anni con una dieta di sua invenzione e integratori venduti dalla sua società Life 120. Questa volta sono infatti sono arrivate due denunce dalla Società italiana di diabetologia (Sid) e dall’Associazione medici diabetologi (Amd), per aver diffamato i diabetologi e proposto tesi del tutto prive di fondamenti scientifici. Il regime alimentare di Panzironi si propone infatti anche come rimedio a gravi malattie, come il diabete, e lo stesso Panzironi ha in passato dileggiato i medici professionisti.

Chi è Panzironi

Prima di capire perché Panzironi è stato di nuovo citato in tribunale, facciamo un breve riassunto della sua vicenda. Panzironi è un giornalista pubblicista, non un medico. Tra le varie cose fatte, quella più redditizia è sicuramente Life 120, il brand di un’azienda che nel 2017 aveva un fatturato di 2,7 milioni di euro. Attraverso questa società, Panzironi vende integratori da accostare al regime alimentare proposto, un regime dove grassi e proteine dominano. Ma per il giornalista non si tratta di dimagrire, quanto di vivere fino a 120 anni: questo è l’obiettivo della sua dieta. E non solo, la dieta sarebbe un rimedio efficace contro malattie come l’Alzheimer, il morbo di Crohn – malattie per cui ancora manca una cura. E, appunto, il diabete.

La denuncia delle associazioni mediche

Proprio per queste ragioni, la Sid e l’Amd, che radunano chi si occupa tutti i giorni di diabete, hanno deciso congiuntamente di denunciare il giornalista, civilmente e penalmente. Al centro della denuncia le accuse lanciate da Panzironi verso i diabetologi di professione, come ha raccontato all’Ansa il presidente della Sid, Francesco Purrello. “Panzironi ha diffamato la classe dei diabetologi, accusandoci di ‘consigli criminali’. La tesi del sedicente medico è che, denunciano gli specialisti, i diabetologi agirebbero per mantenere la glicemia alta dei pazienti, assicurandosi così il lavoro. “Inoltre”, aggiunge, “propone tesi e regimi alimentari totalmente privi di basi scientifiche”.

Panzironi, le puntate precedenti

Non è la prima volta che Panzironi viene citato in giudizio. Per la propaganda di questa dieta e delle sue presunte capacità, nel 2018 Autorità garante della concorrenza e del mercato ha multato per 426mila euro il giornalista perché, si legge, la sua comunicazione è “particolarmente insidiosa, idonea a disorientare il pubblico dei consumatori”. Panzironi utilizza infatti, programmi televisivi su tv private locali per parlare del proprio metodo ma di fatto anche per sponsorizzare i propri integratori. Per l’Antitrust si tratta, insomma, di una televendita spacciata per divulgazione. E proprio a proposito degli integratori venduti dalla società Life120, dallo stesso ente è fioccata una seconda multa di 150mila euro per aver diffuso “informazioni ingannevoli sui propri integratori.

Nel frattempo Panzironi è stato denunciato anche dall’Ordine dei medici per esercizio abusivo della professione medica (in buona sostanza, qualcuno che si spaccia medico ma medico non è). Infine è stato ostracizzato dal suo vero ordine, quello dei giornalisti. Poco più di un mese fa ha ricevuto un’altra multa, sempre dall’Antitrust, per pratiche commerciali scorrette.

Eppure al congresso di Panzironi, tenutosi all’Eur di Roma, sono accorse 5mila persone. E infatti, conclude Purrello, “purtroppo l’anello più debole alla fine resta il paziente, in vari casi in condizioni di debolezza psicologica e quindi facilmente influenzabile”.

The post Adriano Panzironi è stato denunciato dalle associazioni dei diabetologi appeared first on Wired.

Leggi l’articolo completo: Adriano Panzironi è stato denunciato dalle associazioni dei diabetologi